TUTTO IL MODO DI STORIA DI CARTIER È VENUTO PER ESSERE

Cartier è un produttore di orologi e gioielleria francese nel 1847 da Louis-François Cartier è stata fondata a Parigi Rue Montorgueil 31 numeri. Nel 1874, il figlio Caifa Cartier ereditare i suoi diritti di gestione a suo nipote Louis Cartier, Pierre Cartier e la trama Vince Cartier a sviluppare in un marchio di fama mondiale. Ora Compagnie Financière Richemont SA sussidiaria.

Ricordando la storia Cartier, è quello di rivedere moderni cambiamenti della storia gioielli secolo, nel corso dello sviluppo di Cartier, è stato mantenuto con i paesi di reali e celebrità da vicino i contatti e contatti stretti, ed è diventato un sogno di lusso della moda mondiale. Secoli, la reputazione come il “re dei gioiellieri, gioielliere dei re” Cartier è ancora nella sua straordinaria creatività e tecnologia perfetta per creare molti squisita, capolavoro incomparabile umana.
storia leggendaria di Cartier ha avuto inizio nel 1847. 29 anni, Louis-François Cartier (1819-1904) ha preso il posto del maestro Adolphe Picard a Parigi 29, Rue Montorgueil gioielleria. Nel 1846, Louis-Francois al suo nome le iniziali L e C intorno alle una contrassegni a forma di diamante deliberatamente formate, sociale della società Cartier, il che significa che [1] la nascita ufficiale di Cartier, il logo a forma di simbolo di una start storia d’amore leggendaria e la Regno di lusso.

Parigi al tempo, dopo una corsa per il trono di qualche turbolenza, ma anche restaurato Huadu ex tempo Vanity Fair, che ha promosso notevolmente la prosperità del settore della gioielleria di Parigi. Cartier la fortuna di avere un giovane cugino di Napoleone III, la raccomandazione della principessa Matilde, il business è in crescita. Nel 1902, Cartier ha aperto un negozio si è spostato da Parigi a Londra e New York, New York, diventando la sede Unito Cartier. Solo due generazioni da padre in figlio, Cartier è diventato il mondo “Re dei gioielli.”

Rate article
Lascia un commento